Dolomiti: Val Badia (I turno)


DOLOMITI

VAL BADIA

Soggiorno nel cuore delle Dolomiti ladine, tra i parchi naturali dell’Alto Adige, con i gruppi montuosi di Fanes, Lagazuoi, Gardenaccia, Tofane, Pralongià, Sella, e sconfinamenti nelle Dolomiti Ampezzane e nella Val Gardena. Alloggio a San Cassiano (Bz), in garnì e alberghi.

Programma

Domenica 26 Luglio

Partenza da Pesaro, ore 8,00; arrivo a San Cassiano attorno alle ore 15,00.

Sistemazione nelle strutture; breve passeggiata da San Cassiano a La Villa (e ritorno).

Lunedì 27 Luglio

Spostamento in auto al passo di Val Parola. Escursione al Setsass fino al Rifugio Pralongià e poi discesa a San Cassiano. Ore di cammino: 5 circa. Dislivello: 500 metri circa. Difficoltà: medio-facile.

Martedì 28 Luglio

Spostamento in auto al Passo Falzarego. Escursione al gruppo del Lagazuoi e dopo la Forcella Lagazuoi discesa nella valle del Lago Lagazuoi. Discesa che prosegue per il Rifugio Scotoni e poi per il Rifugio Capanna Alpina proseguendo fino a tornare a San Cassiano. Ore di cammino: 7 circa. Dislivello: 600 in salita, 1100 in discesa. Difficoltà: media.

Mercoledì 29 Luglio

Spostamento in auto a La Villa. Escursione con ascesa al gruppo del Gardenaccia per poi entrare nella Val Juel fino alla Forcella del Sassongher: da lì, per chi se la sente, si raggiunge la vetta del Sassongher, con breve passaggio su sentiero attrezzato. Ore di cammino: 6 circa (una in più per chi sale al Sassongher). Dislivello: 700 m circa (300 in più per chi sale alla vetta). Difficoltà: media (medio-difficile per chi sale in vetta).

Giovedì 30 Luglio

Spostamento in auto al Passo Valparola. Escursione di mezza giornata con ascesa al Sass Stria con ultima parte che prevede il superamento di scale in legno e metalliche. Ore di cammino: 3 circa. Dislivello: 400 metri circa. Difficoltà: media.

Venerdì 31 Luglio

Spostamento in auto al campeggio Sass dla Cia. Escursione lunga nella Val di Fanes, passando per la Capanna Alpina e Plan de Furcia, per poi arrivare al Lago Verde da dove si compie l’ascesa all’Alpe di Gran Fanes, quindi alla Forcella de Medesc. Discesa finale per il ghiaione e arrivo a San Cassiano. Ore di cammino: 10 circa. Dislivello: 1000 metri circa. Difficoltà: difficile.

Sabato 1 Agosto

Spostamento in auto a San Leonardo per prendere la seggiovia Santa Croce. Escursione per il Santuario di Santa Croce e in seguito alla grotta della neve; ritorno al Santuario stavolta per proseguire fino a San Cassiano. Ore di cammino: 6 circa. Dislivello: 500 m circa. Difficoltà: medio-facile.

Domenica 2 Agosto

Partenza per il ritorno a casa dopo colazione

 

Quota di partecipazione: da 320 €   comprendente, alloggio in garnì (camera con prima colazione e bagno in comune) e servizio guida.

Numero massimo partecipanti: 10

Tessera assicurativa Uisp/CMV 2019/20 obbligatoria (10€)

Guida: Andrea Pellegrini

Soggiorno adatto solo a persone allenate e che non soffrono di vertigini. Se tra gli iscritti ci sono persone non conosciute dalla Guida, queste devono partecipare ad una escursione “di prova” tra quelle nel calendario di CMV condotta dalla Guida.

Per il viaggio ognuno si organizza in autonomia, con la possibilità di condivisione.

L’alloggio è previsto con modalità pernotto e colazione, con pranzo al sacco da predisporre in autonomia e cena in ristorante/pizzeria locale.

Per informazioni: 338 8049794

Per prenotazioni occorre in seguito contattare l’agenzia viaggi di riferimento.

26/07/2020 - 02/08/2020
08:00