Da Pontedazzo al Tenetra


Domenica 1 Novembre 2020

Da Pontedazzo al Tenetra

 Punto di partenza dell’ escursione Pontedazzo, piccolo borgo sul tracciato dell’ antica via Flaminia, da dove ascenderemo uno dei versanti meno noti del massiccio del Catria, al cospetto del Monfrante, contempleremo dall’ alto la splendida gola del Burano fino a Cagli e la mole del Petrano. Arriveremo poi sui prati del Tenetra, area floristica protetta per le sue magnifiche fioriture. Torneremo al punto di partenza su un sentiero boscato che percorre a mezza costa l’ antico circo glaciale del Tenetra     

Difficoltà : medio/difficile    Dislivello : 900 metri   Durata: 6 ore

Ritrovo : ore 9,30 Antica Hosteria Pontedazzo (Pu).

Info, prenotazioni e Guida :  Claudia Fraternale tel. 327 0105774

Quota di partecipazione :  15 euro(abbonamento 5 escursioni 65 €; abbonamento 10 escursioni 125 €).

Numero massimo di partecipanti: 15

A seguito delle normative che seguono la crisi sanitaria del Coronavirus, é obbligatorio portare con sè la mascherina e i guanti (da tenere nello zaino durante la camminata) e procedere sul sentiero mantenendo il distanziamento di 2 metri dalle altre persone (se non conviventi). Si richiede inoltre di conoscere il DL n.6 del 23 febbraio 2020, articolo 1, lett. h) e i), che preclude l’accesso ad ogni attività a chiunque negli ultimi 14 giorni sia a conoscenza di aver avuto contatti con soggetti risultati positivi al Covid-19 o provenga da zona a rischio secondo le indicazioni dell’ OMS. Si richiede inoltre di essere a conoscenza del fatto che in presenza di febbre (oltre 37.5°) o altri sintomi influenzali, il partecipante ha l’obbligo di rimanere al proprio domicilio e di chiamare il proprio medico di famiglia e l’autorità sanitaria. Alle escursioni possono partecipare solo persone non risultate positive a Covid-19. Chi partecipa alle escursioni si impegna a rispettare tutte le disposizioni delle autorità e le norme comportamentali indicate dalla Guida.

01/11/2020
09:30 - 16:30