Archivi categoria: Senza categoria

Domenica 20 ottobre: escursione sul Monte Petrano

Dal torrione quattrocentesco di Cagli, risaliremo la montagna lungo antichi sentieri che, passando per il convento dei Padri Cappuccini, raggiungono gli spettacolari prati sommitali. Un percorso vario che ci permetterà di apprezzare alcuni aspetti poco conosciuti del Monte Petrano.

Durata: 6 ore circa. Dislivello: 700 m. Difficoltà: medio/difficile.

Ritrovo: ore 9,30 a Cagli, di fronte al Torrione.
Possibilità di ritrovo alle 8.45 (precise) a Fano presso il parcheggio del cimitero centrale.

Quota di partecipazione: 8 euro

Guida: Giovanni Panzieri 320 0730164

Domenica 29 settembre San Bartolo

Il cuore del San Bartolo

Si partirà all’esplorazione della parte nord del Parco: meno nota ma sicuramente tra le più suggestive. Saliremo fino a raggiungere il balcone panoramico a Gabicce Monte proseguendo poi per boschetti e radure alla volta di Vallugola e del Tetto del Mondo. Attraverseremo la storia toccando i borghi medioevali di Casteldimezzo e Fiorenzuola per poi ricalarci nella natura del Parco che non mancherà di sorprenderci.

Ritrovo: ore 9,30 a Pesaro presso Adriatic Arena
Durata: 6/7 ore
Difficoltà: media (percorso lungo)
Guida: Francesca Pedini
Info e prenotazioni:
349 29 76 477
Costo 8€

27 ottobre La Foresta della Verna

Domenica 27 ottobre 2013

LA FORESTA DELLA VERNA

In collaborazione con il Centro di Educazione Ambientale di Urbino “Casa delle Vigne”

Ritrovo: ore 10 parcheggio Municipio di Chiusi della Verna (AR)

Itinerario: Chiusi della Verna – Bosco delle Fate – Bosco della Ghiacciaia – Santuario

Durata: 4 ore + visita al Santuario

Dislivello: 300 metri

Difficoltà: facile

Guida: Andrea Pellegrini

Quota di partecipazione: 5 €

Rientro previsto: attorno alle ore 17,00

20 ottobre Foresta di Camaldoli

Domenica 20 ottobre 2013

LA FORESTA DI CAMALDOLI

in collaborazione con PARCO NAZIONALE FORESTE CASENTINESI

Ritrovo: ore 9 Punto Informazioni di Camandoli

Itinerario: Camaldoli – Castagno Miraglia – Metaleto – Maestà Cerreta – I prati – Casale Camalda – Castagnoli – fosso di Camaldoli – Camaldoli

Durata: 4-5 ore

Dislivello: 400 metri

Difficoltà: medio-facile

Guida: Andrea Pellegrini

Quota di partecipazione: 12 €

Rientro previsto: attorno alle ore 16,30

6 ottobre 2013 Bosco di Tecchie

Domenica 6 ottobre 2013

BOSCO DI TECCHIE

In collaborazione con il Centro di Educazione Ambientale di Urbino “Casa delle Vigne”

Ritrovo: ore 9,30 Piazza Luceoli, Cantiano (PU)

Itinerario: Cà Balbano – Cà Tecchie – Sentiero del Cerro – La faggeta – Pian Dingola – Cà Balbano.

Durata: 4-5 ore

Dislivello: 350 metri circa.

Difficoltà: medio-facile

Guida: Andrea Pellegrini

Quota di partecipazione: 5 €

Rientro previsto: attorno alle ore 16,00

Prenotazioni obbligatorie entro venerdì 4 ottobre al 0722 350301

Pratomagno e Pietrapazza

SABATO 14 e DOMENICA 15 settembre 2013

PRATOMAGNO, CASENTINO e PIETRAPAZZA

Sabato sui prati che sovrastano il Casentino e la Val d’Arno, ad ammirare il panorama di Firenze e delle immense foreste casentinesi. Domenica in uno degli angoli nascosti del Parco Nazionale, la selvaggia valle romagnola di Pietrapazza.

Programma:

sabato 14 ritrovo ore 10,30 a Poppi (AR), distributore Agip all’inizio della frazione di Ponte a Poppi. Trasferimento in auto (30 minuti) fino a Bar-Ristorante Giocondo e escursione di circa 2 ore fino alla vetta del Pratomagno e ritorno. Trasferimento in auto (20 minuti) fino a Bagno di Cetica dove si trovano le famose gelide acque termali. Trasferimento in auto a Badia Prataglia (30 minuti), sistemazione in albergo e breve escursione facoltativa in località Frassineta prima della cena per ascoltare il bramito dei cervi.

domenica 15: colazione ore 8,30 e successivo trasferimento in auto (20 minuti) in località Prato ai Grilli (strada Passo dei Mandrioli) per iniziare l’escursione nella Valle di Pietrapazza della durata di circa 6 ore (soste comprese). L’itinerario prevede il passaggio per il Poggiaccio, la chiesa di Pietrapazza, Siepe dell’Orso e Eremo Nuovo. Dislivello: 400 in discesa + 400 in salita + 400 in salita. Difficoltà: media.

Alloggio: albergo-pensione (2 stelle) Il Giardino di Badia Prataglia (AR), camere da 1, 2, 3 posti letto con bagno, gestione famigliare, cucina tipica.

Guida: Andrea Pellegrini

Quota di partecipazione: 55,00 euro

La quota di partecipazione comprende il servizio di Guida Ambientale (AIGAE) per tutte le escursioni, la cena del sabato, il pernotto, la colazione della domenica e il pranzo al sacco della domenica.

La quota di partecipazione non comprende il pranzo al sacco del sabato e l’ingresso nelle vasche termali del Bagno di Cetica (3,00 euro).

Prenotazione obbligatoria entro mercoledì 11 settembre scrivendo a info@camminandomontievalli.it

Venerdì 9 Agosto: Escursione Stelle Cadenti al Furlo


Escursione al tramonto lungo uno spettacolare percorso che ci condurrà fino alla vetta del monte Pietralata.
Ceneremo insieme (al sacco) su una delle terrazze più panoramiche della nostra Provincia, aspettando che il Sole scenda dietro l’orizzonte.

Rientro (in sicurezza) sotto il cielo stellato guidati da un astrofilo esperto che illustrerà le principali costellazioni del firmamento,
e ci spiegherà il fenomeno delle “Stelle Cadenti” che in questi giorni raggiunge il massimo di attività.
Si consiglia di portare, oltre alle indispensabili scarpe da trekking, pila, felpa, k-way e stuoino.

Dislivello: 300 metri Difficoltà: media

Ritrovo: ore 18.30 al parcheggio di fronte al CEA della Riserva del Furlo
Possibilità di ritrovo a Fano alle 18, al parcheggio del cimitero centrale.

Rientro: ore 23.45 circa

Costo: 8 euro

Guida e Astrofilo: Giovanni Panzieri

Info e prenotazioni: 320 0730164

Dal tramonto alle stelle, sul Catria

Sabato 27 Luglio, ore 17.30

Trekking al tramonto lungo un suggestivo percorso che, attraverso la faggeta e i panoramici prati dell’Infilatoio, ci condurrà fino alla vetta del Monte Catria. Qui ceneremo insieme (al sacco) al cospetto della grande croce con i colori del crepuscolo a fare da cornice alla splendida vista che si gode dal punto più alto della nostra provincia.



Rientro (in sicurezza) sotto il cielo stellato con la via Lattea al massimo splendore grazie all’assenza del disturbo della Luna. Lungo il sentiero di ritorno ci fermeremo su un prato dove l’esperto astrofilo Giovanni Panzieri illustrerà le principali costellazioni del firmamento estivo, insieme a miti e leggende che popolano la Via Lattea.

Si consiglia di portare, oltre alle indispensabili scarpe da trekking, anche pila, stuoino, k-way e una felpa pesante dato che la sera in montagna può fare fresco.

Dislivello: 450 metri circa Difficoltà: media

Ritrovo: ore 17.30 ad Acquaviva di Cagli, nel parcheggio del bar che fiancheggia la strada che sale al Catria. Possibilità di ritrovo alle 16.45 precise al parcheggio del cimitero centrale di Fano

Rientro: intorno a mezzanotte

Costo: 8 euro

Guida e astrofilo: Giovanni Panzieri

Info e prenotazioni: 320 0730164

La prenotazione è obbligatoria

Dal tramonto alle stelle, al Furlo

Escursione al tramonto lungo un percorso poco conosciuto che ci condurrà fino alla vetta del monte Pietralata. Ceneremo insieme (al sacco) su una delle terrazze più panoramiche della nostra Provincia, aspettando che il Sole scenda dietro l’orizzonte.

Rientro (in sicurezza) sotto il cielo stellato guidati da un astrofilo esperto che illustrerà le principali costellazioni del firmamento, insieme ai loro miti e leggende.
Si consiglia di portare pila, k-way e stuoino.

Dislivello: 300 metri Difficoltà: media

Ritrovo: ore 18.30 al parcheggio di fronte al CEA della Riserva del Furlo
Possibilità di ritrovo a Fano alle 18, al parcheggio del cimitero centrale.

Rientro: ore 23.30 circa

Costo: 8 euro

Guida e Astrofilo: Giovanni Panzieri

Info e prenotazioni: 320 0730164

Grotta dei 5 Laghi (M.Nerone)


il gruppo del 2012


SABATO 1 GIUGNO 2013

GROTTA DEI 5 LAGHI

Nel ventre del Monte Nerone, Valle dell’Infernaccio

ritrovo: ore 15,00 Municipio di Piobbico, ore 15,30 Rifugio Corsini

Durata: 3,5 ore circa (2 ore in grotta)

Difficoltà: nella grotta non occorrono imbraghi e corde, quindi è sufficiente un pò di agilità, l’abbigliamento adatto (consigliamo tuta da lavoro intera e guanti), un ricambio completo per cambiarsi quando si esce e ovviamente…niente claustrofobia!

Guida: Marco Bani

Quota di partecipazione: 15 € a persona (comprensiva di dotazione caschetto con luce)